top of page

gio 07 ott

|

Torino

Pholio

Un excursus sulla presenza e assenza dell’essere umano e antropomorfo nella realtà vera e percepita: da reale, a verosimile, a surreale, ad astratto. L’umanità sublima in un contrasto e circolarità di assenze e presenze. Cogliamo anche l’occasione di parlare di titoli non ancora editi...

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Pholio
Pholio

Orario & Sede

07 ott 2021, 18:00 – 18 nov 2021, 22:00

Torino, Via Riccardo Sineo, 10, 10124 Torino TO, Italia

L'evento

ATB Associazione Culturale si fa promotrice di un progetto espositivo complesso di promozione e divulgazione dell’arte fotografica con mostre dedicate, incontri ed eventi legati al tema fotografico in modalità virtuale e tradizionale. La prima edizione dell’evento sviluppa il suo calendario di esibizioni durante il mese di ottobre e novembre 2021 all'interno di un format libero e individuale in cui i vari partecipanti al progetto promuovono, in maniera integrata e complessa, i loro lavori artistici attraverso una serie di esposizioni, presentazioni letterarie, incontri, tavole rotonde, letture di approfondimento dedicate all'argomento. In aggiunta agli artisti in mostra, ATB Associazione Culturale accosterà virtualmente artisti stranieri mostrando le loro opere digitalmente.

La fotografia può essere, come un quadro, una crosta e non esprimere niente lasciando indifferenti, oppure può esprimere nella sua essenza uno stato dell'anima. Può, quando è riuscita, testimoniare un processo creativo che sublima intense emozioni che lasciano un segno e regalano un attimo di sensazioni quasi metafisiche.

Il fotografo è un esteta, è qualcuno che apprezza il bello: non necessariamente il bello stereotipato, anzi semmai ne fugge, ma un "bello". Il fotografo è un artista che ci offre una sua particolare visione delle sue ricerche e che usa una tecnica espressiva in grado di farci percepire o vedere ciò che spesso non è razionalizzato o  è celato alla vista. Il fotografo, spesso più di altri, è un artista che razionalizza il suo sentire profondo e lo affronta attraverso un processo di produzione artistica che diventa un’esigenza ineluttabile; mette “a fuoco” tramite l’obbiettivo il suo sentire e libera la sua percezione del mondo.

Il fotografo è un pittore che crea con la luce sfruttandone il colore, i toni caldi e quelli freddi, le ombreggiature che scolpiscono volumi immateriali.

Schedule


  • 148 ore

    L'assenza e le discrete presenze - Lucia Orlando, Riccardo Surace

    ATB Associazione Culturale

  • 148 ore

    Il ricordo della luce - Maria Erovereti, Marta Valls

    ATB Associazione Culturale
Altri 9 elementi disponibili

Biglietti

  • Pholio

    0,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page